Cerca in yukirin no sekai..

lunedì 8 dicembre 2014

Critica a The 100 (telefilm) 1x01

"The 100" telefilm di genere Sci-Fi.

Prologo:
Il telefilm inizia 97 anni dopo un apocalisse nucleare che ha sterminato tutta l'umanità e ha lasciato il pianeta "bruciato dalle radiazioni". Al momento "dell'esplosione" ben 12 nazioni avevano stazioni spaziali operative e attualmente è rimasta solo "l'Arca" ovvero una stazione creata con la fusione delle altre. Gli scienziati hanno calcolato che per tornare abitabile, la Terra ha bisogno di almeno altri 100 anni, ma grazie ad un "irreparabile" danno ai depuratori dell'aria, l'Arca non ha tutto questo tempo, infatti sta per finire l'ossigeno e alle persone restano al massimo 3 mesi di vita. [Anche se a parer mio sta cosa già è assurda di suo, nel senso ci sono ingeneri, meccanici e non sono capaci di ripararlo? Perché? Mancano pezzi di ricambio o non conoscono abbastanza i sistemi? Ma cosa più fondamentale, il sistema di depurazione dell'Aria in teoria, dovrebbe essere indipendente per ogni "stazione" perché all'inizio erano separate, ce ne sono 12 di stazioni, quindi 12 depuratori, in più quello chiamiamolo "centrale" che sarebbe il sistema dell'Arca, che potrebbe essere sia indipendente che dipendente dagli altri, (non c'è modo di saperlo). Quindi a questi ingeneri non viene assolutamente in mente che in totale hanno ben 12 depuratori +1, che magari potrebbero "disabilitare" quello non funzionante e far lavorare gli altri fino a quando il danno non viene riparato e dopo rimetterlo in funzione?? C'è in questo modo non avrebbero spreco di ossigeno. Però alla fine, questa secondo me è proprio una sciatteria dei produttori che volevano imitare "Stargate Universe" nella quale però l'unica differenza è che la "Destiny" è una VERA nave spaziale e per tanto il sistema dell'aria è uno unico invece di BEN 12 SEPARATI! 

Puntata n°1:

Nella prima puntata ci viene spiegato che nell'Arca tutti i crimini sono puniti con la morte, tranne quelli fatti da minori,che al contrario vengono rinchiusi in celle, scelta secondo me molto giustificata in quanto essendo nello spazio, le risorse sono molto limitate per cui non avrebbe senso "mantenere" in vita persone di peso per la società. Di seguito vengono prelevati 100 dei giovani rinchiusi nelle celle e poi vengono mandati sulla terra con solo ed unicamente dei braccialetti che trasmettono SOLO i segni vitali. In un messaggio registrato (che poi non sie è capito per quale assurdo motivo il messaggio doveva essere registrato invece che LIVE), il cancelliere spiega loro che devono raggiungere al più presto "Mount Weather" in quanto lì c'è una base dove potranno recuperare tutto ciò che potrebbe servirgli per restare in vita per altri 2 anni. Ma in realtà il vero scopo per cui li hanno mandati lì, era per sapere se lì era possibile la sopravvivenza. 


All'atterraggio muoiono 2 persone ma sembra che a nessuno importi, infatti la prima cosa che fanno è festeggiare perché l'aria non è tossica e il pianeta sembra abbastanza abitabile. Il fatto è che a livello di trama questa scena sarebbe anche stata accettabile, ma a livello di scelte dei comportamenti, canzone di sottofondo, dialoghi, si è rivelata assolutamente infantile. E addirittura Octavia una dei protagonisti esclama "Siamo tornati Bastardi!" Facendola sembrare una festa liceale! Dopo di che la bacchettona/santarellina Clarke scopre che sono atterrati sulla "montagna sbagliata" e che è un viaggio di 30km dal punto in cui si trovano... Comunicandolo al gruppo, oltre che se ne fregano tutti, (voglio dire, in quella dannata montagna c'è tutto, da alloggi a un posto sicuro, a viveri, ma a nessuno importa ._." secondo loro è meglio dormire x terra, non mangiare e non bere ._.") ci mandano 5 persone che per assurdo dovevano arrivarci, e sono già 30 km ma dovevano anche tornare con cibo per 100 persone O_O" ma che idea di merda èèè?????

Durante il viaggio, trovano un animale con malformazioni probabilmente dovute alle radiazioni, mentre poco più avanti vediamo Octavia che ancora una volta ci dà prova della sua inutilità quanto stupidità, perché non appena avvista un fiume si spoglia e ci si butta... (Io dico... non sai nuotare perché sei vissuta nello spazio, ma per quale assurdo motivo ti ci butti???? anche nel mondo attuale io non mi ci butterei mai, figurati in uno post apocalittico, c'è non sai cosa puoi trovarci, dalle sanguisughe, serpenti, pesci potenzialmente pericolosi... invece nnt prende e si butta come un idiota liceale (ancora una volta) e poi viene aggredita da un "qualcosa", il fatto è che li l'acqua è bassa e arriva alla vita, mentre nella scena dopo quando Jasper si butta per salvarla sembra che neanche toccano e si fanno a nuoto, annaspando, quello che potrebbero fare camminando ._."

Poco dopo assistiamo ad un altra assurdità, devono attraversare il fiumiciattolo e decidono di fare una liana, adesso... Guardate com'è complessa come minimo per farla ci hanno messo delle ore, tra che raccogli il materiale etc.. il che va anche bene perché quello è già il secondo giorno, la cosa però veramente brutta è che lì non c'è nulla su cui metterla, c'è il nulla! Si vede la liana appoggiata sul nulla!! ._. E poi subito dopo l'ennesima scena da liceali con esulti etc... ._." orribile e fuori contesto!

Come ciliegina sulla torta abbiamo Jasper che una volta saltato dall'altra parte viene impalato con una lancia, e quest'ultima viene lanciata dalla stessa direzione in cui si trovano i suoi compagni! Da quì scoprono che non sono soli ma la vera domanda è perché aspettare tanto per attaccarli?


Al campo Bellamy prende il comando e "persuade" tutti a togliersi i braccialetti, il suo scopo è far credere all'Arca che sono morti e che quindi la terra non è abitabile e non avrebbe senso sbarcarci, ma lo fà solo perchè ha paura che se sbarcassero lo arresterebbero, quindi stupidamente condanna a morte tipo 2mila persone, e per cosa poi? Solo perché ha sparato al cancelliere? ... come dicevo è tutto troppo infantile.


Nel frattempo nell'Arca dopo 1 ora e dico 1 ora viene scoperto che al cancelliere hanno sparato e scopriamo in modo indiretto che Bellamy è il colpevole. Secondo me a uno che hanno sparato alla pancia, dopo 1 ora è bello che morto dissanguato... ma cmq la mamma di Clarke, Abigail,  lo salva e poi subito dopo viene arrestata da Marcus, il capo della sicurezza. (che le contestava il fatto di aver sprecato il sangue ._. che, in realtà, è la cosa più rinnovabile che hanno ._."). Marcus non perde tempo a far rispettare le regole ed è pronto a buttare fuori Abigail, ma in quel momento ricompare Thelonious il cancelliere che ha subito 12 ore di intervento ed era lì in piedi senza senza sforzarsi neanche tanto ._. (si come nò! <_<")

0 commenti:

Posta un commento

I miei pg di florensia

Signature